Come verificare se gli occhiali sono anti-luce blu?

Gli occhiali anti-luce blu sono un valido supporto alla vista quando si lavora tante ore davanti a uno schermo elettronico. Ma come si fa a riconoscere questi dispositivi dalle classiche lenti?

- 5 Minuti di lettura

Gli occhiali sono dotati di lenti anti-luce blu quando respingono le radiazioni provenienti da fonti luminose come gli schermi di PC, cellulari o tablet. In pratica è la parte dello spettro elettromagnetico che presenta lunghezze d’onda dai 380 e 500 nanometri.

Gli esperti sono concordi sugli effetti negativi a breve e lungo termine della luce blu sulla vista e sugli occhi. Dalla secchezza alla stanchezza oculare, dalla vista annebbiata ai mal di testa, dalla degenerazione della retina all’invecchiamento del cristallino: la luce blu può causare danni anche seri. Per fortuna esistono degli occhiali che permettono di contrastarla, ma come capire se le lenti sono anti-luce blu?

Gli occhiali anti-luce blu sono particolarmente consigliati a chi per lavoro o per altri motivi è abituato a esporre gli occhi per un periodo di tempo prolungato allo schermo e ha bisogno di un’adeguata protezione per prevenire i danni. La luce blu non è visibile a occhio nudo.

Vedi tutti i modelli

 

Come verificare se gli occhiali sono anti-luce blu

Esteticamente gli occhiali anti-luce blu non hanno niente di diverso rispetto ad altri occhiali da vista o dai cosiddetti “riposa vista”. Hanno montature comode e leggere, in modo da poter essere indossati in ogni circostanza. Quello che fa la differenza sono invece le lenti.

Per capire se gli occhiali hanno lenti anti-luce blu, si utilizzano strumenti professionali, ad esempio una penna laser. In alternativa, si può mettere la lente davanti alle onde di 405 nanometri emesse dallo schermo. Se la luce attraversa la lente, l’occhiale non ha l’opzione anti luce blu. Se invece la luce si ferma, perché viene catturata e assorbita dal filtro, allora la lente è in grado di respingere questa fonte di luce.

Come capire se le lenti sono anti riflesso?

Vuoi invece sapere se i tuoi occhiali hanno delle lenti anti riflesso? Per fare questa verifica basterà osservare la superficie della lente. Di solito quest’ultima assume una sfumatura colorata molto lieve, generalmente sul verde. In alternativa basta posizionarsi con una sorgente luminosa alle spalle e le lenti davanti agli occhi e provare a specchiarsi. Se le lenti sono antiriflesso, non sarà possibile vedere la propria immagine riflessa nella lente.

Oltre all’utilizzo di lenti anti-luce blu e anti riflesso, per difendersi e prevenire disturbi o patologie della vista, è necessario effettuare sempre pause regolari quando ci si trova a lavorare al PC o comunque davanti a uno schermo che emette luce blu, utilizzare dei colliri per idratare, dormire almeno 7-8 ore ogni notte e sbattere spesso le palpebre per impedire agli occhi di seccarsi.

Stai valutando di acquistare una montatura con lenti anti-luce blu? Scopri tutte le offerte su GrandVision o vieni a trovarci in negozio!

 

Trova il negozio più vicino a te!

 

 

Leggi anche: