Come scegliere le lenti a contatto colorate per Halloween

Come scegliere le lenti a contatto colorate per Halloween

La festa di Halloween è ormai diventata un appuntamento irrinunciabile anche in Italia, soprattutto per gli adulti. Per rendere unico il costume di Halloween, basta completarlo con le giuste lenti a contatto colorate.

- 4 Minuti di lettura

Da sempre, le lenti a contatto decorative sono state utilizzate come effetto speciale in molti film, soprattutto di genere horror, per modificare a piacere l’aspetto degli occhi dell’attore. Lentamente, ma inesorabilmente, hanno preso sempre più piede tra gli artisti, che le hanno utilizzate in numerosi videoclip musicali (come il celebre video di Thriller di Michael Jackson), o addirittura per rendere più spaventoso il loro personaggio, come il Reverendo del rock Marilyn Manson.

Oggi, le lenti a contatto cosmetiche o decorative sono diventate accessibili a tutti, in una vasta gamma di stili: a tinta unita, rosse, blu, nere o verde, oppure dai disegni più complessi, come strisce, stelle, fiori o X!

Tipi di lenti a contatto colorate per Halloween

 

Per la festa di Halloween le lenti a contatto più scelte sono diverse: ci sono quelle con le spirali, quelle occhi di gatto, di lupo o di aquila, lenti che sembrano sia iniettate di sangue, completamente bianche o nere: l’importante è che esaltino il costume di Halloween scelto.

Per scegliere le lenti colorate per Halloween, è importante per prima cosa decidere se si vuole coprire anche la sclera, la parte bianca dell’occhio, o soltanto le pupille, dato che in entrambi i casi l’offerta è davvero vasta e, quindi, è opportuno fare una prima scelta di carattere generale, per poi addentrarsi nella particolarità delle opzioni disponibili.

Un aiuto può arrivare proprio dal travestimento che si è scelto: se si indossa un costume di un personaggio generico, come un pagliaccio o una strega, si può optare per un semplice effetto che copra solo la pupilla, mentre se al contrario si è scelto un personaggio specifico, come il Joker o la strega del Mago di Oz, una lente a contatto che copre anche la sclera può aiutare a rendere al meglio la trasformazione desiderata.

Le più recenti tendenze in tema di lenti a contatto decorative sono ispirate a film e programmi TV cult, come le lenti a contatto sclerali a effetto speciale nero, bianco e giallo, indossate nella serie TV True Blood, oppure quelle rosse e ambra usate in Twilight, New Moon e Breaking Dawn, o ancora le lenti a contatto Goth con motivi rosso, nero, bianco e giallo che richiamano L’Esorcista.

Altrettanto popolari sono le lenti a contatto color verde vivido ispirate al Cappellaio Matto del film Alice nel paese delle meraviglie, quelle gialle di Avatar e persino gli occhi di gatto gialli visti in Harry Potter.

Per un look davvero esclusivo e ancora più spaventoso, ci sono addirittura lenti contatto UV luminescenti al neon!

I nostri suggerimenti

Scopri tutte le lenti colorate

 

Consigli per la scelta e l'utilizzo delle lenti a cosmetiche per Halloween

Prima di procedere all’acquisto, è necessario rivolgersi ad uno specialista, che sappia consigliare le lenti a contatto migliori, per evitare di causare inconsapevolmente danni irreversibili agli occhi: un oculista è infatti in grado di prescrivere il tipo di lente a contatto più adatta agli occhi di ciascuno, anche graduata se fosse necessario.

Naturalmente, le lenti a contatto colorate non sono adatte all'uso quotidiano, per cui bisogna evitare di indossarle durante il sonno, così come vanno tolte prima di nuotare oppure farsi il bagno o la doccia.

Le lenti a contatto colorate, inoltre, non vanno indossate più a lungo del necessario, perché potrebbero causare affaticamento e infezioni agli occhi: se si avverte qualsiasi tipo di gonfiore, arrossamento, dolore o lacrimazione, è opportuno contattare immediatamente un oculista.

Per qualsiasi informazione e per acquistare in totale sicurezza le lenti a contatto estetiche per il vostro Halloween, rivolgetevi al centro GrandVision più vicino a casa vostra.

I nostri suggerimenti