Occhiali da lettura: la scelta giusta

Occhiali da lettura: la scelta giusta

Sei alla ricerca di un paio occhiali da lettura con una bella montatura? Ecco a cosa servono e come scegliere il modello più adatto.

- 4 Minuti di lettura

Gli occhiali da lettura sono strumenti che agevolano la vista quando si legge o si guarda qualcosa da vicino. Sfogliando un libro o un giornale, infatti, spesso ci si accorge che le lettere diventano confuse. Per questo gli occhiali da lettura, intervengono per supportare la vista e aiutare a leggere le cose anche più piccole, dalle lettere di un messaggio sullo smartphone a una cifra su uno scontrino.

Gli occhiali per leggere diventano fondamentali quando viene riscontrato un problema della vista che richiede luso di questo strumento per risolvere una visione annebbiata o confusa. Per questo tipo di occhiali vengono utilizzate lenti monofocali o office, che occorrono a chi ha la necessità di mettere a fuoco da vicino.

Occhiali da lettura: a cosa servono?

Gli occhiali da lettura sono assolutamente necessari in alcuni casi: quando la visione diventa difficoltosa sullo smartphone, non si visualizzano le cifre su uno scontrino o davanti a un prodotto al supermercato, quando non si riesce a leggere correttamente un libro o una rivista. In generale si può dire che l’occhiale diventa necessario quando la vista da vicino risulta annebbiata e confusa e quando si avverte la necessità di allontanare l’oggetto che si sta guardando per metterlo meglio a fuoco.

Con il passare degli anni, locchio mette sempre meno a fuoco gli oggetti vicini: dopo i 40 anni, gradualmente, iniziano a verificarsi i primi segni di presbiopia, una progressiva perdita di elasticità del cristallino, e prima o poi occorre uno strumento per agevolare la vista.

È molto importante effettuare i controlli con il medico oculista o con i nostri Ottici specializzati per misurare accuratamente il difetto da vicino e capire quale possa essere la miglior correzione in funzione delle proprie esigenze.

In generale gli occhiali da vicino si suddividono in:

  • OCCHIALI DA VICINO: sono occhiali su misura dove le lenti sono centrate in funzione di chi utilizzerà l’occhiale. Anche la diottria (la potenza della lente) è individuata grazie ad un esame visivo e rispecchia perfettamente le esigenze della persona.
  • PREMONTATI: sono occhiali con due lenti uguali nei due occhi, la centratura delle lenti è fatta su un valor medio e non per la singola persona. Dopo un tempo di utilizzo prolungato potrebbero dare bruciore o fastidi legati alla centratura non precisa.
  • OFFICE: sono delle lenti che permettono di avere una maggiore profondità. Il nome richiama il tipico utilizzo: in ufficio dove è richiesta una visione nitida del computer e della lettura dei documenti. All’aumentare della presbiopia a volte non è più possibile vedere queste distanze (computer e lettura) con un unico occhiale e allora bisogna ricorrere alle lenti office.

Occhiali da lettura: come scegliere

Come trovare il modello adatto? Gli occhiali da lettura devono rispondere ad alcuni requisiti:

  • devono valorizzare il volto e non nasconderlo
  • devono adattarsi alla forma del viso
  • la lente deve essere di estrema qualità
  • devono posizionarsi correttamente nellincavo tra occhi e naso per leggere nel modo più comodo

Per quanto riguarda la scelta della montatura, l'e-shop di GrandVision permette di scegliere il modello preferito a seconda di queste variabili:

  • sesso
  • forma del viso
  • forma dellocchiale desiderata
  • stile
  • materiale della montatura
  • brand

Ad esempio, chi ha un viso ovale e regolare può scegliere la propria montatura tra una vasta gamma di scelte: può optare per una montatura classica oppure per una in metallo, montatura leggera e quasi invisibile. Chi invece ha un viso a forma di cuore e cerca uno stile trendy, può provare con una montatura originale e casual o unestrosa soluzione bicolor.

Come trovare gli occhiali perfetti per leggere?

Per trovare gli occhiali perfetti bisogna assestarsi su un rapporto accettabile qualità/prezzo. Si trovano occhiali anche a pochi euro, ma con la vista – come si suol dire – non si scherza, ed è fondamentale puntare alla massima qualità delle lenti, oltre che su un modello esteticamente gradevole. Affidarsi agli esperti e leader del settore minimizzerà i problemi (vista confusa, nausea, capogiri) e, grazie allaiuto di un buon ottico, si potranno scegliere gli occhiali più adatti al proprio viso, che non rischino di scivolare giù dal naso mentre si legge.

GrandVision offre una serie di soluzioni combinando la garanzia di qualità a tantissime proposte di modello, forma, colore e montatura. Il requisito più importante di un paio di occhiali da lettura è la comodità, oltre alla leggerezza. Se ci si troverà a leggere un libro dimenticandosi di avere gli occhiali, allora si avrà la certezza di aver fatto la scelta giusta.

Visitate i nostri centri ottici, i nostri specialisti della visione sapranno consigliarvi al meglio sia per la montatura che per le lenti in funzione di quelle che sono le vostre esigenze.